Video

Dominio di una funzione: cos'è e come trovarlo

A cura di:

Dati due insiemi numerici $X$ e $Y$, si chiama funzione una relazione che associa, a ogni elemento $x$ di $X$ un unico elemento $y=f(x)$ in $Y$.

Il numero $y$ si chiama immagine di $x$ tramite la funzione $f$.

L’insieme $X$, detto dominio, è un sottoinsieme di $\mathbb{R}$ per cui ha senso la legge di definizione $f$. Esso contiene dei valori $x$ a cui può essere applicata la funzione $f$. Il dominio più grande possibile per una funzione viene detto dominio naturale o insieme di definizione.

L’insieme $Y$, detto codominio, è l’insieme di tutte le immagini della funzione $f$ a partire da $X$. Anche $Y$ è, in generale, un sottoinsieme di $\mathbb{R}$.

Quando si vuole determinare il dominio più grande di una funzione bisogna controllare i seguenti oggetti matematici:

  1. denominatori, che devono essere sempre posti diversi da zero;
  2. radici di indice pari, il cui radicando deve essere posto positivo o nullo;
  3. logaritmi, il cui argomento deve essere positivo;
  4. espressioni del tipo $[f(x)]^{g(x)}$, per cui si deve porre $f(x)>0$;
  5. funzioni trigonometriche inverse, il cui argomento deve essere compreso tra $-1$ e $1$.

 

In collaborazione con Elia Bombardelli, autore del canale youtube LessThan3math

 

Domande
Hai dubbi? Fai una domanda!
Potrebbero interessarti
Relatori

Elia Bombardelli

Relatore di Oilproject

Cerca tra migliaia di lezioni, corsi ed esercizi, quello che fa per te!
categorie
corsi
video
testi
esercizi
domande
definizioni